La storia delle borse Prada

Borse Prada

La maison Prada, fondata nel 1913 da Mario Prada a Milano, è oggi un emblema di lusso all'italiana.

Grazie alla loro pelle di qualità eccezionale e al loro savoir-faire senza pari, le borse Prada sono oggi comprate moltissimo dalle donne di tutto il mondo.

Le borse Prada devono la loro origine a Miuccia Prada, nipote del fondatore del marchio Prada, che sviluppa il reparto pelletteria, infondendo uno spirito di tendenza e un lato disinibito.

Negli anni 1960, la borsa Bowling Prada viene rinnovata e conosce un nuovo slancio. Ancor'oggi è una borsa indispensabile in tutti i guardaroba che si rispettino.

Nel 1985, nascono le borse Prada in nylon (chiamate Pocono), sulle quali è cucito l'emblema del marchio: lo stile di Prada è nato e diverrà velocemente fondamentale.

All'avanguardia, eleganti e giovanili, le borse di Prada, come la Saffiano o la Bowling, sono oggi un riferimento nell'universo del lusso. Non conformi all'epoca attuale, le borse Prada uniscono paillettes e pelliccia, modelli di giovani ragazze e di femme fatale, tessili kitsch o classici...Indossare una borsa Prada è essere di classe pur essendo innovativi. E i fashionist lo domandano.

Collector Square ti propone una selezione di borse Prada sia chic sia senza tempo, da portare in giornata o durante la sera con la stessa eleganza.

Cerchi un oggetto particolare?
Ricevi un avviso non appena è disponibile.
Crea un alert