La storia degli orologi Breitling

Orologi Breitling

Dal 1884 appiono i primi cronografi che portano la firma di Léon Breitling, prodotti nel suo paese natale, a Saint-Imier.

Nel 1914, Gaston Breitling inizia la sua carriera nell'impresa famigliare. Uno dei suoi modelli speciali, brevettato e nominato Breitling Vitesse ha un grande successo presso la polizia. Questo cronografo Breitling permette, infatti, di misurare l'eccesso di velocità e quindi di conoscerlo. Piegandosi alla moda, Breitling accellera lo sviluppo e la produzione degli orologi da polso con la funzione cronografo.

Nel 1936, il marchio lancia un cronografo per il cockpit aereo; nel 1947, il leggendario orologio Breitling Chronomat con disco di calcolo e, nel 1952, l'orologio Breitling Navitimer con funzioni di calcolo ottimizzato. Nel 1962, un cronografo Breitling parte nello spazio al polso dell'austronauta Scott Carpenter.

Gli orologi Breitling, per il loro design firmato e la loro precisione, sono portati al polso oggi da numerosi appassionati.

Collector Square ti propone una vasta gamma di modelli di seconda mano Breitling. Degli orologi moderni, realizzati nella tradizione famigliare.

Cerchi un oggetto particolare?
Ricevi un avviso non appena è disponibile.
Crea un alert