La storia dei gioielli Fred

Gioielli Fred

In origine la Maison, Fred Samuel, figlio di un gioielliere della Lorena, nasce a Buenos Aires nel 1908, per cui l'influenza dell'America Latina sarà il filo conduttore della sua vita e delle sue creazioni.

La firma dei gioielli Fred è innanzitutto segnata dall'utilizzo delle perle: queste piccole biglie di madreperla permettono a Fred Samuel di trovare un posto nel mondo della gioielleria. L'arrivo delle perle di coltura giapponese, diventa una delle specialità dei gioielli di Fred, che possiede alcune delle più belle specie leggermente rosate che oggi si qualificano con il colore Fred.

Anche le pietre colorate fanno parte della firma dei gioielli Fred. Le luci vibranti dell'America del Sud sono manifestate grazie a questa passione dei colori. Questa parte del mondo è un vero e proprio centro di gemme straordinarie come lo smeraldo, l'acqua marina, o l'ametista.

L'influenza del mare e anch'essa onnipresente nelle creazioni dei gioielli di Fred, passione incondizionata di Samuel Fred, che trasmetterà a i suoi due figli, in modo indiretto attraverso la vela. Uno di loro ebbe la coraggiosa idea di intrecciare una corda marina e di fissare all'estremità una moschettone in modo da creare un braccialetto da regalare a sua moglie. Siamo nel 1966 quando nascono i gioielli Fred Force 10 (in riferimento alla forza delle tempeste di vento).

Fra le collezioni più famose dei gioielli Fred, si trovano i gioielli Sinueuse, Baie des anges, o anche i gioielli Lucifer, femminili e incatevoli.

Collector Square ti propone una vasta gamma di modelli di seconda mano Fred. Dei gioielli semplici e facili da portare, che non ti lasceranno più.

Cerchi un oggetto particolare?
Ricevi un avviso non appena è disponibile.
Crea un alert