La storia delle borse Céline

Borse Céline

La maison Céline, fondata a Parigi, è oggi un'icona della moda.

In uno spirito sia classico che sportivo, le borse Céline seducono le donne attuali, legate all'eleganza e alla semplicità.

In uno stile sempre attuale, le borse Céline si impongono e portano un tocco di femminilità negli armadi.

Nel 1996, l'arrivo di Michael Kors come direttore stilistico della maison Céline segna una svolta nella storia della griffe. E' noto che è dalla sua penna che nasce la famosa borsa Boogie, un senza tempo del marchio.

In uno stile più radicale, con una punta di austerità o di provocazione, Phoebe Philo, a capo della direzione artistica dal 2008 inventa una femminilità sia riservata, ma anche forte e conquistatrice. Phoebe Philo immagina le borse Céline con il gusto di rompere con la follia della "It Bag". E' in questo spirito che immagina la borsa Trapeze, che diventa molto rapidamente un culto. La borsa Luggage nasce, seguita da Luggage Phantom, riconoscibile per le ali che si spiegano verso le braccia del fashion. Disponibile in numerosi colori e materiali, le borse Céline non cessano di stupire le appassionate.

Collector Square ti presenza una selezione delle borse Céline, casual ed eleganti, in colori sobri quanto originali.

Cerchi un oggetto particolare?
Ricevi un avviso non appena è disponibile.
Crea un alert