La storia della Dandy Chaumet

Orologi Chaumet Dandy

Creato nel 2003, il modello Dandy trae ispirazione dal fascino dei clienti prestigiosi degli anni 1920, affascinanti eleganti che regnano sul gusto del loro tempo e prendono gli orologi della maison Chaumet: il Marchese di Montesquiou, Marcel Proust, Boni de Castellane, Sacha Guitry… La cassa caratteristica del Dandy, di taglia ridotta e a forma di cuscino, gioca magnificamente con il trattamento del metallo: opaco o lucido, satinato o brillante. Il quadrante, a raggi dai colori vivaci, è un occhiolino allo chic sportivo degli anni folli. La collezione Dandy si allarga con il Dandy Lady e, più recentemente con il Dandy Arty, nero con dei riflessi blu, lanciato nel 2012.

Cerchi un oggetto particolare?
Ricevi un avviso non appena è disponibile.
Crea un alert