La storia della Panthère Cartier

Orologi Cartier Panthère

E' nel 1919 che la maison Cartier lancia il celebre motivo della "pantera" diventato un grande classico. Al di là della sua rappresentazione figurata negli orologi e gioielli, la Panthère è il simbolo di un'eleganza di razza, di una femminilità ardente e indipendente, quasi uno stato di spirito... Si dice anche che "Pantera" fosse il soprannome dato da Louis Cartier a Jeanne Toussaint, a cui aveva affidato la direzione artistica della maison.

In omaggio, la maison Cartier crea, nel 1983, un orologio da polso tutto in acciaio o acciaio e oro dalle linee pure, caratterizzato da una cassa quadrata e avvitata, molto "modernista". La maglia del cinturino, detta "grano di riso" trae ispirazione dal periodo di Art déco e dona al modello Panthère una eleganza senza tempo, un lato mascolino-femminile raffinato. Lo zaffiro cabochon che orna il meccanismo di ricarica della Panthère è un'altra firma della maison Cartier.

Cerchi un oggetto particolare?
Ricevi un avviso non appena è disponibile.
Crea un alert