La storia della Noé Louis Vuitton

Borse Louis Vuitton Noé

La leggenda della maison Louis Vuitton racconta che la borsa a secchiello, incarnata magnificamente dal modello Noé, è stata creata negli anni trenta per un produttore di Champagne e il trasporto delle bottiglie.

Borsa tubulare a fondo piatto, chiusa da un cordino scorrevole, viene adattata negli anni 1960 per essere portata a spalla con l'aiuto di una tracolla allungabile. Questa forma molto semplice di borsa, creata in pelle o in tessuto morbido, sedurrà generazioni di giovani donne per il suo lato infomale e sobrio che rompe con il genere più "borghese" e "abigliato" delle borse che portano le loro madri.

Da la nouvelle vague agli hippy, la Noé passa attraverso gli anni 1980, sempre restando molto alla moda. Da qualche tempo conosce un impressionante revival. Questa "it bag" riesce a rimanere un classico.

Cerchi un oggetto particolare?
Ricevi un avviso non appena è disponibile.
Crea un alert