La storia della Air King Rolex

Orologi Rolex Air King

È alla fine della seconda guerra mondiale che Hans Wilsdorf decide di lanciare una nuova collezione di orologi Rolex, l'Air-King, in onore dei piloti della Royal Air Force. Così il 1945 vede nascere la prima referenza dell'Air King, la 4365, che ha la particolarità di avere un piccolo quadrante per i secondi a ore 6. Molte referenze la seguiranno, fino al 1957. L'iconica referenza 5500, segnerà la svolta estetica della collezione Air King. Le sue caratteristiche sono:

  • cassa Oyster con fondello e corona avvitati
  • quadrante dalle linee essenziali
  • lancetta dei secondi al centro
  • senza datario (salvo alcune eccezioni)
Nel 1989, Rolex lanciò la referenza 14000 con in dotazione un calibro 3000. Quest'ultima referenza si evolverà nel 2000 con la 14000M, una nuova referenza con un calibro 3130 (più efficiente grazie alla carica automatica). Infine è al salone di Basilea 2016 che la referenza 116900 fa la sua comparsa, mettendo in evidenza i collegamenti dell'Air King con il mondo dell'aviazione. La novità? Il quadrante colorato.
Cerchi un oggetto particolare?
Ricevi un avviso non appena è disponibile.
Crea un alert