La storia della Carrera TAG Heuer

Orologi TAG Heuer Carrera

La storia del Tag Heuer Carrera

Nel 1950, il Messico lancia la corsa Carrera Panamericana per festeggiare l’inaugurazione dell’autostrada che collega diversi Stati dell’America del sud. Si tratta di una corsa lunga 3.500 km, che va dal Guatemala alla frontiera messicana, estremamente difficile e pericolosa, a cui parteciparono i più grandi piloti dell’epoca. Nel 1963, per rendere omaggio a questa corsa leggendaria, Heuer presenta l’orologio Carrera, visto al polso dei maggiori piloti.

Lo stile dell’orologio Tag Heuer Carrera

Modello storico ed iconico, l’orologio Tag Heuer Carrera è anche il più vecchio ancora presente nelle collezioni del marchio. Inizialmente di forma rotonda, caratterizzato dalle linee sobrie e sportive che tutti conosciamo, nel corso degli anni ’70 il Carrera evolve verso forme tonneau, più o meno spigolose, tipiche di quell’epoca.

Il Carrera è tra i grandi classici dell'orologeria Tag Heuer, insieme ai modelli Monaco, Aquaracer e Golf.

Cerchi un oggetto particolare?
Ricevi un avviso non appena è disponibile.
Crea un alert